peacepink

Worldwide Campaign to stop the Abuse and Torture of Mind Control/DEWs

Sollecito ottobre 2017 per la restituzione pagella originale di terza media inferiore (crono storia 2005-2007)

Centro Studi CE.PU, via A. Diaz n° 8 – C.A.P. 38061 - TRENTO

Tel: 0461/98.41.49 – Fax: 02/87.08.15.75

E-mail: trento@cepu.it Numero verde: 800/33.11.88

Web-site: http://www.cepu.it/centri_studio.asp?arg=trentino_alto_adige

Pilcante, ☿ mercoledì 18 ottobre 2017 PCN

Oggetto: Pagella Terza Media Inferiore da restituire al mittente

Mi sono iscritto ai corsi di I.G.E.A. (ragioneria) nell’anno scolastico 2005/06 per conseguire un onesto diploma di scuola superiore. I corsi iniziarono verso settembre 2005 e sarebbero terminati nel giugno 2006. Le lezioni erano stabilite settimanalmente con i docenti nell’orario 9:00 / 21:00.


A causa di un’associazione a delinquere di stampo s
atanico -ovviamente non facente parte della scuola- ho subito crimini di inaudita bestialità, tra i quali una violenza con droga da LANTERNA DI KAY fatta assumere con l’inganno in un esercizio pubblico di Mori (TN) in data (14-15-16-17-18 dicembre 2005?). Disorientato e scombussolato fui costretto a recarmi all’ospedale di Rovereto in condizioni disagiate senza che nessuno mi accompagnasse in data 26 dicembre 2005 (depositato agli della ASL) e altri crimini di iNaudità bestialità da loro videoregistrati a febbraio 2006. Malconcio e lacerato nell’animo, fui costretto a ritirarmi dai corsi scolastici il giorno antecedente alla festa delle donne in data 7 marzo 2006 depositato agli atti della CEPU con copia in mio possesso firmata dalla preside Germana TUMMINELLI in cui accennavo con parole mie a stalking di tali persone non facente certo parte delle Grandi Scuole. La stessa Germana fu testimone parziale di un episodio perché i criminali si erano introdotti con facilità all’interno della hall, semplicemente suonando il campanello e dando fastidio a me e alla segretaria Cristina. Prego verificare la data del mio 1° ritiro forzato, depositato agli atti e firmato da Germana TUMMINELLI datata 7 marzo 2006.

Una volta leccate le ferite e attutiti gli urti, ricominciai i corsi nell’anno scolastico 2006/07 e con zelo e sacrificio, nei mesi estivi mi recai a Erba (prov. Como) e superai gli esami di 4a IGEA all’Istituto Manzoni diretto dal dottor Filippo BAMBALE (CAP 22036.700.E.15032007).

Nella documentazione richiesta, dovetti consegnare nella Vostra sede a Trento la pagella di Terza Media Inferiore Originale e mi venne riferito che essa mi sarebbe stata restituita dopo il 5° e ultimo anno.

Una volta giunti all’anno scolastico 2007/08, nel mese di settembre, iniziai il 5° anno che mi avrebbe permesso di dare gli esami finali in una scuola statale (identificata come Istituto Istruzione Superiore don Milani a Rovereto) e conseguire il diploma di scuola superiore e giungere alla straguadagnata qualifica di ragioniere.

Tale associazione a delinquere iniziò di nuovo a vessare la mia persona in maniera pressante con nuovi episodi e skatck di stalking elaborati e sofisticati e fui costretto a ritirarmi per la 2a volta nel novembre 2007 con il nuovo preside Don Luca GALLESCHI e relazionare un ennesimo documento identico a quello di marzo 2006 con Germana TUMINELLI. (Prego verificare di nuovo gli atti).

Tale associazione a delinquere di stampo satanico mi venne inoltre a schernire vantandosi di essere la responsabile dei 5 (cinque) sfregi a 5 (cinque) differenti chiese in Vallagarina. L’ultima fu quella di Pilcante. Proprio il piccolo paesino di 600 anime dove vivo e ciò venne riportato sui quotidiani regionali come l’Adige. Cinque chiese vandalizzate ed evidente danno anche ai beni artistici e culturali a tele del 1700. Gli articolisti battezzarono tali crimini come opera de “Il ladro feticista”. Allego un solo articolo inerente alle cinque chiese del 2007 che riaccentua la mia crono storia 2005/2007.

Logicamente abbandonai definitivamente i corsi, rimase tutto in stallo e non mi venne più riconsegnata la Pagella di Terza Media Inferiore. Tempo, soldi, fatica e salute buttati via.

Nel anno 2012 effettuai diverse telefonate alla sede CE.PU ubicata a Trento al numero 0461/984149 chiedendo di rientrare in possesso della mia pagella originale di Terza Media Inferiore. Ogni volta rispose la segretaria Rossella e la nuova preside Veronica CLEMENTE si rivelò sempre irreperibile. Inviai dei fax con regolare ricevuta datati 8 giugno 2012 e successivamente in data 21 agosto 2012.

Non sono mai riuscito a rientrare in possesso della mia pagella di Terza media inferiore e nemmeno nel poter comunicare con la preside Veronica CLEMENTE che sembrava divenuta più impegnata di Giorgio NAPOLITANO. Sempre irreperibile. Non ha mai ritelefonato e un perito telefonico e informatico ci metterebbe poco ad autenticare che non ricevetti una sola telefonata e non è mai giunto nemmeno una missiva ordinaria in risposta ai fax di cui conservo ricevuta.

Non ho conseguito il diploma superiore, non mi è stata restituita la pagella di Terza media inferiore e attualmente ho solo la 5a elementare per suddetti motivi. È possibile rientrare in possesso della mia pagella di Terza media originale e/o ricevere risposte concrete oppure devo passare alle maniere forti e venire di persona in Via DIAZ e lasciare un sonoro promemoria?

Fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/05/26/news/babyprostituti_a_...

___________________________________________________________________________

__________________________________________________________________________________

___________________________________________________________________________________________

Pilcante,  mercoledì 25 ottobre 2017 PCN

ALLA CORTESE E GENTILE ATTENZIONE SEGRETERIA ISTITUTO MANZONI

via Adua 5 - 22036 Erba (prov. Como)

Telefono: 031/64.22.62 - Fax: 031/333.52.59

E-mail: info@istitutomanzoni.org

Web site: www.istitutomanzoni.org

orari segreteria: lunedì - venerdì dalle 8 alle 13 (pomeriggio e sabato su appuntamento)

Oggetto: Operazione RANIND

  1. Licenza media inferiore originale detta anche pagella di terza media inferiore.

  2. Certificato di idoneità della 4a ragioneria (I.G.E.A.)

Spett. segreteria,

sto cercando di rientrare in possesso della mia pagella di terza media inferiore originale che dovetti consegnare per conseguire il certificato di idoneità alla 4a (I.G.E.A.) con i relativi esami scritti e orali svolti presso Vostro Istituto a Erba (Como) nell’estate 2007 e di ottenere una semplice certificazione che attesta che superai la 4a. Avevo già inoltrato tali richieste nel 2012 senza mai ricevere alcuna risposta o telefonata.

Ho inoltrato di nuovo richiesta via e-mail multipla alla CE.PU di Trento e in data venerdì 20/10/2017 alle ore 14:42PM ho telefonato allo 0461/984149 con telefonata perdurata 1:10 (un minuto e dieci secondi) con il direttore il quale disse che mi avrebbe fatto richiamare. Cosa che non è avvenuta né venerdì né sabato e visti i trascorsi del 2012 ho richiamato io lunedì 23 ottobre c.a. alle ore 14:20PM con una telefonata durata 4:48 minuti (quattro minuti e quarantotto secondi) in cui la sempre cortese e sempre disponibile intermediaria segretaria Rossella ha conferito di farvi pervenire un sollecito. Ho provato a telefonare anche al Vostro Istituto, ma giustamente come evidenziato dal web gli orari sono dalle 8:00 alle 13:00. Ho proferito per far giungere io stesso un sollecito via email multipla. La email e le telefonate →in uscita← restano in archivio.

Qualora tale licenza media inferiore originale fosse andata persa, vi chiedo gentilmente di comunicarlo per iscritto e almeno far pervenire due righe che accertano che ho superato la 4a perché tale cosa di non lasciare mai nulla per iscritto e non lasciare tracce sui telefoni e divenuto un malcostume da me più volte riscontrato con più utenze nel corso di un decennio e quando poi mi trovo sotto interrogatorio (come vittima) senza vicino un testimone di fiducia con ridicoli sbirri che chiedono “carta” e/o “prove oggettive” (come dovessi raccoglierle io anziché loro) non posso altro che dar loro poco o nulla. E dopo và a finire che a momenti ci mettiamo le mani addosso in quanto si rivelano dei provocatori. Tempo per indagare seriamente sui responsabili che mi cagionarono non pochi danni e vandalizzarono cinque chiese non ne hanno e chiedono documentazione, ma se nessuno ne rilascia o ne rilascia di fuorviante o se la perde per strada c’è ben poco da dare. Un po' di esempi di malcostume per le questurine di Rovereto del BEBBER e della ORSINGHER:

  • Anno scolastico 2005/06, anno scolastico 2006/07, anno scolastico 2007/08 e si ritiene che la mia pagella di terza media inferiore non sia stata smarrita. Non arrivano risposte certe perché era già stata avvallato ancora nel 2012 via fax di accertare anche la certificazione di idoneità al 5° anno con due righe dopo aver superato gli esami presso Vostro Istituto a Erba. Non si ritiene proprio prematuro azzardare un’omessa atti ufficio con 328cp, 476cp, 482, 492, 493 cod. proc. Civile.

  • Ho dovuto assegnare un’omessa denuncia e abuso ufficio 323cp ai Carabinieri di Ala inflitta goffamente da due esponenti nel luglio 2005 attraverso la DIA (Antimafia) nell’ottobre 2015 che resta scolpita nella pietra e nel loro CV.

  • La ASL ha smarrito documenti agli atti, tra cui un esame delle urine determinanti come potenziale prova forense di sostanze psicotrope a me fatte ingerire con inganno da criminali e altra documentazione e l’ho accertato grazie alla sempre disponibile GdF di Rovereto del Luogotenente Leonardo FALAI su appuntamento concordato con il Direttore Sanitario Luca FABBRI che non mette nulla per iscritto e non risponde ai fax nei tempi legge come voi.

  • Un medico di nome Stefano BENEMEGLIO di Padova ha scordato di inviare una relazione e di rispondere al sollecito del mio (ex) Avvocato Claudio SEVERINI di Trento, il quale, a sua volta, si scordò di firmare la mia copia del sollecito che venne firmata da un ragioniere, ma almeno è in mio possesso ed ho garanzia che gli venne fatto pervenire.

  • Lo Stesso Tribunale (Sinedrio) di Rovereto ha cagionato incidenti probatori agli atti e commendevoli teatrini finiti sul banco del Ministero a Roma e in una rocambolesca Legge del Contrappasso e “coincidenze siciliane”.

  • La Commissione Patenti mi fece pervenire a casa la documentazione di un uomo di Riva del Garda (TN) che non conosco per mero errore ed evidente violazione privacy.

  • Le poste italiane mi hanno recentemente smarrito una ricevuta di ritorno di una missiva A/R inviata al Comando Carabinieri di Rovereto e và dato atto che me hanno comunque fatta pervenire copia.

  • Sono finito in un documentario di 45 minuti di una tv privata senza aver firmato alcuna liberatoria e non mi viene retribuita una copia sottotitolata.

Ebbi e subii disastri cagionati da criminali appartenenti ad associazione a delinquere di stampo satanico e ad essi si vanno ad aggiungere disastri e menefreghismo cagionato da toghe, camici bianchi, divise e colletti bianchi, la maggior parte con un rispettivo dottorato e giuramento e che tempo per andare con le turiste americane a Firenze a settembre c.a. per muovere lo “svoltino” ne trovano in abbondanza come questo Ispettore del Lazio. Senza scordare penose associazioni no-profit che ingaggiai dopo i legali, di cui conservo tutte le deleghe: da Erode a Caifa a Pilato.

Immagino che non ve ne importa nulla, ma io a quest’ora avrei un diploma scuola superiore, sarei convivente con la mia partner, avrei tutti i miei risparmi e sarei produttivo come da ART4 della Costituzione italiana firmata da Grassi, Terracini, De Gasperi, De Nicola. Quindi gentilmente cerchiamo almeno di inviare la documentazione richiesta. Grazie!!!

CERTIFICATA DA ANSA. OTTOBRE 2017 DOPO I FATTI DELLE TURISTE AMERICANE A FIRENZE DEL 7 SETTEMBRE 2017

OPERAZIONE BLUE-MOON degli anni 70/80 che vede l’Arma dei Carabinieri collusa con la CIA per introdurre l’eroina su suolo italiano attraverso il Capitano Giancarlo SERVOLINI. Facevano finta di cercare cannabis e intanto ci facevano conoscere l’eroina cominciando dai movimenti studenteschi a Roma a causa dell’ideologia soviet comunista☭ che si propagava in Italia durante la guerra fredda tra USA e URSS.

DOCUMENTARIO RAI – OPERAZIONE BLUE MOON - EROINA DI STATO

IPNOSI E FURTO A TREVISO FEBBRAIO 2008

Richiedo la ricevuta di protocollo

Pubblicato addì 11 novembre 2016 diritto alla ricevuta dei documenti presentati alla pubblica amministrazione con entrata in vigore della legge a gennaio 2017

  • Sia il Testo Unico sulla documentazione amministrativa (DPR 445/2000), sia il Codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005, e successive modifiche e integrazioni ai sensi del D.Lgs.179/2016) e la normativa attuativa collegata esplicitano gli obblighi della Pubblica Amministrazione circa la registrazione della documentazione in ingresso e in partenza.
  • Il protocollo è uno dei sistemi di registrazione (sicuramente il principale) ma non l’unico: la pubblica amministrazione può sottoporre alcune tipologie documentali a sistemi di registrazione interna, con caratteristiche che rispettino le regole tecniche a garanzia dell’integrità, immodificabilità e provenienza del documento stesso.
  • Le procedure di registrazione di tipologie soggette a sistemi diversi dal protocollo generale, devono essere accuratamente descritte dal Manuale di Gestione dell’ente.

La pubblica amministrazione deve protocollare tutto?

  • Tutti i documenti ricevuti o spediti da una pubblica amministrazione sono senza dubbio soggetti a registrazione.

  • Più che indicare cosa deve essere protocollato, le disposizioni sulla documentazione amministrativa indicano cosa non deve essere protocollato: si tratta di categorie residuali (es.: bollettini, pubblicità, documenti statistici, ecc.) e di quelle tipologie già soggette a registrazione particolare – interna – , stabilite dall’Ente.

Che dati deve avere il protocollo?

  • La registrazione e l’apposizione della segnatura di protocollo sul documento sono operazioni contestuali che devono avvenire secondo precise modalità previste da disposizioni tecniche dedicate. Segue per il cittadino che presenta un documento a una pubblica amministrazione il rilascio di una ricevuta (generata sempre, sia nei casi di procedimento telematico che cartaceo) che può contenere alcune delle informazioni previste per la segnatura: i dati minimi, un riferimento (in genere un numero progressivo) per individuare il documento, l’oggetto, la data, il mittente (o destinatario)[1].
  • Il rilascio deve avvenire contestualmente alla presentazione, anche nei casi di servizi online per i quali la ricevuta potrebbe essere inviata anche (ma l’utente deve esserne informato) a un indirizzo email specifico. Si tratta di dati indispensabili che consentono al cittadino di avere la prova dell’avvenuta e corretta presa in carico della domanda e danno modo di esercitare i relativi diritti di partecipazione al procedimento, oltre a essere garanzia di trasparenza e imparzialità amministrativa.
  • Dal primo gennaio 2017 sarà in vigore una disposizione [2] che impone alla pubblica amministrazione il rilascio immediato di una “ricevuta” che attesti l’avvenuta presentazione di istanze, segnalazioni, e comunicazioni.
  • Il tenore di questa disposizione fa pensare che si stia riferendo a una ricevuta di registrazione ulteriore rispetto a quella della protocollazione, tant’è che la stessa precisa che “la data di protocollazione dell’istanza, segnalazione o comunicazione non può comunque essere diversa da quella di effettiva presentazione”.

Quello che resta certo in questo contesto è che anche il cittadino digitale ha diritto di avere sempre un ritorno in termini informativi della presentazione di un’istanza online.

[1] La ricevuta non deve essere protocollata a sua volta da parte del ricevente!

[2] Si tratta dell’articolo 18-bis della Legge 241/90, introdotto dal D.Lgs 126/2016 (Presentazione di istanze, segnalazioni o comunicazioni):

  • 1. Dell’avvenuta presentazione di istanze, segnalazioni o comunicazioni è rilasciata immediatamente, anche in via telematica, una ricevuta, che attesta l’avvenuta presentazione dell’istanza, della segnalazione e della comunicazione e indica i termini entro i quali l’amministrazione è tenuta, ove previsto, a rispondere, ovvero entro i quali il silenzio dell’amministrazione equivale ad accoglimento dell’istanza. Se la ricevuta contiene le informazioni di cui all’articolo 8, essa costituisce comunicazione di avvio del procedimento ai sensi dell’articolo 7. La data di protocollazione dell’istanza, segnalazione o comunicazione non può comunque essere diversa da quella di effettiva presentazione. Le istanze, segnalazioni o comunicazioni producono effetti anche in caso di mancato rilascio della ricevuta, ferma restando la responsabilità del soggetto competente.

  • 2. Nel caso di istanza, segnalazione o comunicazione presentate ad un ufficio diverso da quello competente, i termini di cui agli articoli 19, comma 3, e 20, comma 1, decorrono dal ricevimento dell’istanza, segnalazione o della comunicazione da parte dell’ufficio competente».

________________________________________

Da: IAM Istituto Alessandro Manzoni info@istitutomanzoni.org

Inviato: giovedì 26 ottobre 2017 11:20

A: Matteo TN

Cc: trento@cepu.it; Comando Carabinieri di ALA; POLIZIA ROVERETO; Polizia Postale di Trento Uffici in Via Vannetti 15; vigili@comune.ala.tn.it; Lanterna di Kay; Consigliere comunale TRENTO - On. Gabriella Maffioletti; Comitato Stefano Frapporti aka Circolo Cabana Rovereto; CAR - Collettivo Antipsichiatria Rovereto (Trento); MONERICA; MORENICA; LUOGOTENENTE FALAI (GDF Rovereto); DIA PADOVA

Oggetto: Re: Sollecito restituzione pagella terza media inferiore originale di ottobre 2017

Buongiorno,
i suoi documenti (Diploma originale di Licenza Media e Certificato di
Idoneità alla classe 5^ I.G.E.A.) possono essere ritirati presso la Ns.
Segreteria nei seguenti orari: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12.30) previa firma Registro ritiro documenti e Registro
Certificati idoneità.

CordiaLi saluti - LA SEGRETERIA - IAM Istituto Alessandro Manzoni

________________________________________

DOPO AVER RICEVUTO QUESTE POCHE RIGHE, IN DATA LUNEDI' 30 OTTOBRE 2017 MI SONO PRECIPITATO AD ERBA (COMO) PER RECUPERARE CIO' CHE NEL 2012/13 NON SI RIUSCIVA PROPRIO AD OTTENERE DOPO UNA MOLE DI TELEFONATE E FAX. STAVOLTA IN POCHI GIORNI HO RIPORTATO A CASA CIO' CHE E' CAESAR-is. DOPO UN VIAGGIO INIZIATO ALLE 5:00AM CON RIENTRO VERSO LE 13:PM A CASA, HO PREPARATO UN PDF DA INVIARE AL COMANDO CARABINIERI. GLI ORARI ONLINE su www.carabinieri.it sono sbagliati. Sono aperti dalle 8:00 alle 14:30 e non dalle 10:00 alle 18:00

In data 8 giugno 2013 fu disposta una denuncia preventiva di
smarrimento”. Si ritiene opportuno accettarmi in Caserma per ritirare
la denuncia e non dover procedere per omessa atti ufficio oppure
aggiungere agli atti tale recupero e restituzione in tempi velocissimi di ottobre
2017. Vedi nell’abecedario archivi, la copia originale della denuncia a seguire
non sbombolettata allegata qui a pagina 2 (due). Bravo “Commissario”!!!
Fatto bene a verbalizzarlo in stampatello e tra virgolette “SMARRIMENTO”.

Il diploma (o pagella) di licenza di terza media inferiore ORIGINALE con lo sfondo dei quotidiani regionali. Edizioni di lunedì 30 ottobre 2017.

Certificato di idoneità al 5° anno conseguito nell’anno scolastico
2006/07. Quinto ed ultimo anno che avrà inizio nell’anno scolastico
2007/08 in cui dovetti ritirarmi per la 2 a volta causa terzi nel
novembre 2007 dopo essermi già dovuto ritirare nel marzo 2006.

Il lungo viaggio e altre spese da attribuire a terzi per tutti i danni materiali e morali

Views: 65

Comments are closed for this blog post

Latest Activity

Amber Wilson posted a blog post

It's the government ....no help for me

I'm just rambling now but I used to have an awesome life.....I was a teacher (still kind of am but not loving it and they are making it impossible)....then I began a short lived career as a skydiver, even made a few BASE jumps.....but just like the famous film point break with Patrick swayze (my rapist actually did the stunts for that film and many more) a lot of the film rings true.....my abuser is a extreme sport junkie so it makes since that he's government involved and trains the army,…See More
5 hours ago
Amber Wilson left a comment for Amber Wilson
"It's normal to want to kill those who abuse you, it's a form of fighting back especially when they don't stop and u don't know what else to do and no one offers help"
9 hours ago
brian bovo commented on Anthony Benjamin's blog post Schizophrenics can stop hearing voices by confronting avatars – study
"Note i can sleep but my tactics confront the fact im dealing with a persistant technology that was dormant. Im trying to get it to return to that state. So far its been impossible. They send out a signal and return it. Why do i hear voices out of…"
17 hours ago
brian bovo commented on Anthony Benjamin's blog post Schizophrenics can stop hearing voices by confronting avatars – study
"I confront implant locations. Push signal relays to widespread pointallation location. Use kinetic power they panic but eventually get it they need to stop"
17 hours ago
Lionel Aubert commented on Sonar♦0's group Victimes Francophone De "Mind Control".
"Bonjour à vous toutes et tous,Berenice, très bien pour cette lettre que je découvre à peine (les 1ers échanges se sont croisés ce matin et hier).Je la reprends sur un dialogue avec Amnesty Aulnay sur le…"
17 hours ago
Anthony Benjamin posted a blog post

Schizophrenics can stop hearing voices by confronting avatars – study

Coming face-to-face with an avatar on screen may help schizophrenics cope with their hallucinations, a study found. Patients confronting avatars turned out to be less distressed and heard voices less frequently.According to the research by King’s College London (KCL), the new treatment for schizophrenic hallucinations could be twice as effective as counseling. The study, published in the Lancelot Psychiatry Journal, tested 150 patients. Of these, 75 who had been hearing voices for more than a…See More
20 hours ago
Profile IconDavid Harbin, عباس العزاوي and sui hong yee joined peacepink
21 hours ago
hassanmcv left a comment for Amber Wilson
"Please no call to kill, many victims here are fragile, you re not the only one here to have reached a point of big despair and big suffering.  Plus you make us look like mandchurian candidates. We dont need that here at Peacepink, Amber."
21 hours ago

Badge

Loading…

© 2017   Created by Soleilmavis.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service